Specifica un elenco dei plug-in disattivati

Consente di specificare un elenco di plug-in non attivi in Google Chrome e di impedire agli utenti di modificare questa impostazione.

È possibile utilizzare i caratteri jolly "*" e "?" in corrispondenza delle sequenze di caratteri arbitrari. Il carattere "*" corrisponde a un numero arbitrario di caratteri, mentre "?" indica un singolo carattere facoltativo, cioè corrisponde a zero caratteri o a uno solo. Il carattere di escape è "\" e quindi, per indicare i caratteri "*", "?" e "\" effettivi, puoi inserire prima di tali caratteri un simbolo "\".

Se attivi questa impostazione, l'elenco di plug-in specificato non verrà mai utilizzato in Google Chrome. I plug-in vengono contrassegnati come non attivi in "about:plugins" e gli utenti non possono attivarli.

Tieni presente che questa norma può essere sostituita dalle norme EnabledPlugins e DisabledPluginsExceptions.

Se questa norma non viene impostata, gli utenti potranno utilizzare qualsiasi plug-in installato sul sistema, tranne i plug-in hard-coded, non compatibili, obsoleti o pericolosi.

Supportata in: Microsoft Windows XP SP2 o versione successiva
Elenco dei plug-in disattivati

Registry HiveHKEY_LOCAL_MACHINE or HKEY_CURRENT_USER
Registry PathSoftware\Policies\Google\Chrome\DisabledPlugins
Value Name{number}
Value TypeREG_SZ
Default Value

chrome.admx

Modelli amministrativi (Computer)

Modelli amministrativi (utenti)