Ritardo di recupero massimo dopo l'invalidazione di una norma

Consente di specificare il ritardo massimo in millisecondi tra il ricevimento dell'invalidamento di una norma e il recupero della nuova norma dal servizio di gestione del dispositivo.

Se questa norma viene impostata, il suo valore sostituisce il valore predefinito di 5000 millisecondi. I valori validi di questa norma sono compresi tra 1000 (1 secondo) e 300000 (5 minuti). I valori non compresi in questo intervallo verranno fissati al rispettivo limite.

Se questa norma non viene impostata, Google Chrome utilizzerà il valore predefinito di 5000 millisecondi.

Supportata in: Microsoft Windows XP SP2 o versione successiva
Ritardo di recupero massimo dopo l'invalidazione di una norma:

Registry HiveHKEY_LOCAL_MACHINE or HKEY_CURRENT_USER
Registry PathSoftware\Policies\Google\Chrome
Value NameMaxInvalidationFetchDelay
Value TypeREG_DWORD
Default Value
Min Value
Max Value2000000000

chrome.admx

Modelli amministrativi (Computer)

Modelli amministrativi (utenti)