Attiva la rimozione per gli URL PAC (https://)

Consente di rimuovere le parti sensibili per la privacy e la sicurezza dagli URL https:// prima di trasmetterli agli script PAC (Proxy Auto Config) utilizzati da Google Chrome durante la risoluzione proxy.

Se la norma viene impostata su true, la funzione di sicurezza viene attivata e vengono rimosse le parti sensibili dagli URL https:// prima di inviarli allo script PAC. In questo modo lo script PAC non può visualizzare i dati solitamente protetti tramite un canale criptato (ad esempio il percorso e la query dell'URL).

Se la norma viene impostata su false, la funzione di sicurezza viene disattivata e gli script PAC possono visualizzare tutti i componenti di un URL https://. Questa impostazione viene applicata per tutti gli script PAC, a prescindere dall'origine (sono inclusi quelli recuperati tramite un metodo di trasporto non protetto o scoperti in modo non sicuro tramite WPAD).

Il valore predefinito della norma è true (funzione di sicurezza attivata), a eccezione degli utenti aziendali di Chrome OS, per i quali al momento il valore predefinito è false.

È consigliato impostare la norma su true. L'unico motivo per impostare la norma su false è in caso di problemi di compatibilità con gli script PAC esistenti.

In futuro vogliamo rimuovere la possibilità di ignorare la norma.

Supportata in: Microsoft Windows XP SP2 o versione successiva
Registry HiveHKEY_LOCAL_MACHINE or HKEY_CURRENT_USER
Registry PathSoftware\Policies\Google\Chrome
Value NamePacHttpsUrlStrippingEnabled
Value TypeREG_DWORD
Enabled Value1
Disabled Value0

chrome.admx

Modelli amministrativi (Computer)

Modelli amministrativi (utenti)