Configura il nome di dominio richiesto per i client di accesso remoto

Consente di configurare il nome di dominio client richiesto che verrà imposto ai client di accesso remoto e che gli utenti non potranno modificare.

Se attivi questa impostazione, solo i client del dominio specificato potranno connettersi all'host.

Se disattivi o non definisci questa impostazione, viene applicato il criterio predefinito per il tipo di connessione. Per l'assistenza remota, l'impostazione consente ai client di qualsiasi dominio di connettersi all'host; per l'accesso remoto in qualsiasi momento, solo il proprietario dell'host può connettersi.

Vedi anche RemoteAccessHostDomain.

Supportata in: Microsoft Windows XP SP2 o versione successiva
Configura il nome di dominio richiesto per i client di accesso remoto

Registry HiveHKEY_LOCAL_MACHINE or HKEY_CURRENT_USER
Registry PathSoftware\Policies\Google\Chrome
Value NameRemoteAccessHostClientDomain
Value TypeREG_SZ
Default Value

chrome.admx

Modelli amministrativi (Computer)

Modelli amministrativi (utenti)