Scegli modalità di ripristino delle unità fisse protette con BitLocker

Questa impostazione di criteri consente di controllare in che modo vengono ripristinate le unità dati fisse protette con BitLocker in assenza delle credenziali richieste. Questa impostazione di criteri viene applicata quando si attiva BitLocker.

Con la casella di controllo "Consenti agente recupero dati" è possibile specificare se usare un agente recupero dati con le unità dati fisse protette con BitLocker. Per poterlo usare, un agente recupero dati deve essere aggiunto dall'elemento Criteri chiave pubblica alla Console Gestione Criteri di gruppo o all'Editor Criteri di gruppo locali. Per altre informazioni sull'aggiunta di agenti recupero dati, consultare la guida alla distribuzione della crittografia di BitLocker in Microsoft TechNet.

Selezionare "Escludi opzioni di ripristino dalla configurazione guidata BitLocker" per impedire agli utenti di specificare le opzioni di ripristino quando abilitano BitLocker in un'unità. In tal caso, gli utenti non potranno specificare l'opzione di ripristino da usare quando abilitano BitLocker e le opzioni di ripristino di BitLocker per l'unità saranno determinate dall'impostazione di criteri.

In "Salva informazioni di ripristino di BitLocker in Servizi di dominio Active Directory" scegliere le informazioni di ripristino di BitLocker da archiviare in Servizi di dominio Active Directory per le unità dati fisse. Se si seleziona "Esegui backup delle password di ripristino e dei pacchetti della chiave", la password di ripristino e il pacchetto della chiave di BitLocker verranno archiviati in Servizi di dominio Active Directory. L'archiviazione del pacchetto della chiave supporta il ripristino dei dati da un'unità fisicamente danneggiata. Se si seleziona "Esegui backup solo delle password di ripristino", solo la password di ripristino verrà archiviata in Servizi di dominio Active Directory.

Selezionare la casella di controllo "Non abilitare BitLocker finché le informazioni di ripristino non vengono archiviate in Servizi di dominio Active Directory per le unità dati fisse" per impedire che gli utenti abilitino BitLocker prima che il computer sia connesso a un dominio e che il backup delle informazioni di ripristino di BitLocker in Servizi di dominio Active Directory sia completato correttamente.

Nota: se la casella di controllo "Non abilitare BitLocker finché le informazioni di ripristino non vengono archiviate in Servizi di dominio Active Directory per le unità dati fisse" è selezionata, verrà generata automaticamente una password di ripristino.

Se si abilita questa impostazione di criteri, è possibile controllare i metodi a disposizione degli utenti per ripristinare i dati dalle unità dati fisse protette con BitLocker.

Se si disabilita o non si configura questa impostazione di criteri, per il ripristino di BitLocker verranno rese disponibili le opzioni di ripristino predefinite. Per impostazione predefinita, l'uso dell'agente recupero dati è consentito, gli utenti possono specificare le opzioni di ripristino, incluse la password e la chiave di ripristino, e non viene eseguito il backup delle informazioni di ripristino in Servizi di dominio Active Directory.

Quando si usa la soluzione di gestione BitLocker, le informazioni di ripristino della chiave vengono salvate nel percorso del server di ripristino della chiave configurato tramite i criteri percorso del server nella categoria Ripristino dati.

Supportata in: Almeno Windows 7
Registry HiveHKEY_LOCAL_MACHINE
Registry PathSOFTWARE\Policies\Microsoft\FVE
Value NameFDVRecovery
Value TypeREG_DWORD
Enabled Value1
Disabled Value0

Consenti agente recupero dati
Registry HiveHKEY_LOCAL_MACHINE
Registry PathSOFTWARE\Policies\Microsoft\FVE
Value NameFDVManageDRA
Value TypeREG_DWORD
Default Value1
True Value1
False Value0

Quando si utilizza "BitLocker Management Solution", è necessario deselezionare l'opzione "Salva informazioni di ripristino di BitLocker in Servizi di dominio Active Directory per le unità dati fisse"

Escludi opzioni di ripristino dalla configurazione guidata BitLocker
Registry HiveHKEY_LOCAL_MACHINE
Registry PathSOFTWARE\Policies\Microsoft\FVE
Value NameFDVHideRecoveryPage
Value TypeREG_DWORD
Default Value0
True Value1
False Value0
Salva informazioni di ripristino di BitLocker in Servizi di dominio Active Directory per le unità dati fisse
Registry HiveHKEY_LOCAL_MACHINE
Registry PathSOFTWARE\Policies\Microsoft\FVE
Value NameFDVActiveDirectoryBackup
Value TypeREG_DWORD
Default Value0
True Value1
False Value0
Configurazione archiviazione delle informazioni di ripristino di BitLocker in Servizi di dominio Active directory:


  1. Esegui backup delle password di ripristino e dei pacchetti della chiave
    Registry HiveHKEY_LOCAL_MACHINE
    Registry PathSOFTWARE\Policies\Microsoft\FVE
    Value NameFDVActiveDirectoryInfoToStore
    Value TypeREG_DWORD
    Value1
  2. Esegui backup solo delle password di ripristino
    Registry HiveHKEY_LOCAL_MACHINE
    Registry PathSOFTWARE\Policies\Microsoft\FVE
    Value NameFDVActiveDirectoryInfoToStore
    Value TypeREG_DWORD
    Value2

Non abilitare BitLocker finché le informazioni di ripristino non vengono archiviate in Servizi di dominio Active Directory per le unità dati fisse
Registry HiveHKEY_LOCAL_MACHINE
Registry PathSOFTWARE\Policies\Microsoft\FVE
Value NameFDVRequireActiveDirectoryBackup
Value TypeREG_DWORD
Default Value0
True Value1
False Value0

bitlockermanagement.admx

Modelli amministrativi (Computer)

Modelli amministrativi (utenti)