Recupero elenchi di revoche di certificati

Questa impostazione di criterio consente di controllare la modalità in cui Outlook recupera gli elenchi di revoche di certificati per verificare la validità dei certificati. L'elenco di revoche di certificati (CRL) è un elenco di certificati digitali revocati dalle rispettive autorità di certificazione, in genere perché rilasciati impropriamente o a causa di chiavi private compromesse.

Se si attiva questa impostazione di criterio, sarà possibile scegliere fra tre opzioni per l'utilizzo di tali elenchi in Outlook:

- Usa valore predefinito di sistema: Outlook utilizza la pianificazione di download del CRL configurata per il sistema operativo.
- Se online, recupera sempre l'elenco di revoche di certificati: questa è la configurazione predefinita in Outlook.
- Non recuperare mai l'elenco di revoche di certificati: Outlook non tenterà di scaricare l'elenco di revoche di certificati anche se online. Questa opzione potrebbe ridurre il livello di sicurezza.

Se si disattiva o non si configura questa impostazione di criterio, l'elenco di revoche di certificati verrà recuperato dall'URL specificato per il certificato ogni volta che l'utente è online.

Supportata in: Almeno Windows Vista



  1. Usa valore predefinito di sistema
    Registry HiveHKEY_CURRENT_USER
    Registry Pathsoftware\policies\microsoft\office\14.0\outlook\security
    Value Nameusecrlchasing
    Value TypeREG_DWORD
    Value0
  2. Se online, recupera sempre l'elenco di revoche di certificati
    Registry HiveHKEY_CURRENT_USER
    Registry Pathsoftware\policies\microsoft\office\14.0\outlook\security
    Value Nameusecrlchasing
    Value TypeREG_DWORD
    Value1
  3. Non recuperare mai l'elenco di revoche di certificati
    Registry HiveHKEY_CURRENT_USER
    Registry Pathsoftware\policies\microsoft\office\14.0\outlook\security
    Value Nameusecrlchasing
    Value TypeREG_DWORD
    Value2


outlk14.admx

Modelli amministrativi (Computer)

Modelli amministrativi (utenti)